Batterismo Trasgressivo - Christian Paganotto - Batterista

Christian Paganotto
Title
Vai ai contenuti

Batterismo Trasgressivo

LEZIONI
Batterismo Trasgressivo è un metodo didattico da me ideato e concepito per affrontare un percorso di studio approfondito e totalizzante, mirato a sviluppare una personalità musicale/batteristica originale ed articolata che vada oltre il solo "studio dei metodi" che tradizionalmente viene proposto.
Il percorso è stato costruito e modellato costantemente durante i miei anni di studio ed insegnamento, selezionando il materiale per poter apprendere in modo organico, e non limitato alla sola "acquisizione tecnica".
Gli argomenti vanno dalla tecnica di base alla teoria, dallo studio degli stili principali alla storia, dalle tecniche di registrazione alla trascrizione.


LIVELLO PROPEDEUTICO

 Lettura, solfeggio, valori delle note e relative pause. o esercizi di lettura con semibrevi, minime, semiminime, crome e semicrome con relative pause, terzine di semiminima e croma, letture in 4/4, 3/4, 2/4.
 Tecnica di rullante con diteggiature fondamentali: colpi singoli, doppi , tripli, quadrupli, paradiddle, rulli a 3, 5, 7, 9, piramidi ritmiche fino alle semicrome con accenti
 Tecnica per cassa e h.h. o come sopra
 Ritmi o pattern in 4/4 con ostinati su h.h. e ride a quarti, ottavi, ottavo in levare, sedicesimi, cassa e rullante con combinazioni ad ottavi, h.h. apertura in levare, chiusura in battere e swing
 Ostinati per i piedi ed ostinato swing
 Guida all' ascolto di brani significativi del pop italiano/internazionale/funk 70/80.
ESAME PROPEDEUTICO  
 Pratica: esecuzione di un semplice brano a scelta tra i generi pop, rock o blues
 Questionario teorico/teorico.

LIVELLO 1
 Conteggio a quarti, ottavi, sedicesimi e pause.
 Lettura, solfeggio del punto di valore, legatura, sincope ed esercizi di lettura con semicrome e biscrome, terzine di semiminima e croma, sestine di semicroma e letture in 3/8, tempi composti 6/8, 9/8, 12/8
 Tecnica di rullante con diteggiature fondamentali: colpi singoli, doppi , tripli, paradiddle doppio, rullo a 11, 13, 15, 17 e piramide ritmica fino alle biscrome, flam e polimeria, polirtimia
 Tecnica per cassa e h.h. o come sopra
 Ritmi o pattern in 4/4 con ostinati su h.h. e ride con quarti, ottavi, ottavo in levare, sedicesimi o cassa e rullante combinazioni a sedicesimi o h.h. apertura in levare, chiusura in battere e viceversa, swing o shuffle
 Ostinati per i piedi, ostinato swing e ostinati afro cuban
 Studio ed approfondimento degli stili funk, jazz e latin
 Guida all' ascolto del rock 60/70, funk e jazz standard
ESAME
 Pratica: un brano per rullante eseguito durante l'anno, un brano a scelta di media difficoltà proposto dall'insegnante ed uno assegnato dalla commissione 7 giorni antecedenti all'esame.
 Teoria:  tutti gli argomenti trattati negli anni precedenti
 Seminario di due ore con un batterista turnista affermato nel panorama italiano dove confrontarsi e capirne l'approccio alla professione

LIVELLO 2
 Solfeggi a terzine, sedicesini, pause e sincopi
 Lettura, solfeggio e letture con cambi di suddivisione, esercizi di lettura semicrome e biscrome, terzine di semiminima e croma, sestine di semicroma e letture in 3/8, tempi composti 6/8, 9/8, 12/8 e dettato rtmico
 Tecnica di rullante avanzata
 Tecnica per cassa e h.h. o come sopra
 Ritmi o pattern in 4/4, 3/4 e 6/8 avanzati
 Ostinati per i piedi, ostinato swing, ostinato samba, claves e bajon
 Guida all' ascolto di latin ( Brasile, Cuba), fusion, blues, reggae, rock 80-90, funk, fusion e jazz
 Studio di peculiarità e stile di batteristi fondamentali:
- Steve Gadd
- Jeff Porcaro
- Billy Cobham
- Dennis Chambers
- Dave Weckl
- Vinnie Colaiuta
- Papa Jo Jones
- Roy Haynes
- Tony Williams
- Elvis Jones
- Buddy Rich
- John Bonham
- Ian Paice
- Roger Taylor
 Studio di poliritmi sul rullante e drumset
 Tempi irregolari
 Linear drumming
 Tecniche ed accorgimenti utili per la registrazione, preparazione dello strumento in studio di registrazione e live performance
 Uso e gestione della strumentazione/monitoring per la live performance
 Accordatura e cura del suono
 Trascrizioni manuali di canzoni fondamentali del repertorio Pop/Rock
 Seminario di due ore con un batterista turnista affermato nel panorama italiano dove confrontarsi e capirne l'approccio alla professione


ESAME
 Pratica: un brano per rullante eseguito durante l'anno, un brano a scelta di media difficoltà proposto dall'insegnante ed uno assegnato dalla commissione 7 giorni antecedenti all'esame.
 Teoria:  tutti gli argomenti trattati negli anni precedenti



































Copyright ® 2018 Christian Paganotto
Torna ai contenuti